Blog del Cemirad

Nuovo sindacato Esperti in Radioprotezione

19/08/2020
Radioprotezione
autore-icone
mauro

Pubblicato il nuovo D. Lgs.101/20, ATECA-ER si mobilita

Il 12 agosto 2020, come ben tutti sappiamo, è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto Legislativo 101, che recepisce la Direttiva Europea 2013/59/EURATOM.

Tutti noi lo stavamo aspettando da tempo, e le non rosee previsioni per gli (ex) Esperti Qualificati si sono rivelate esatte.

ATECA-ER è il sindacato degli Esperti in Radioprotezione (ER) che si è recentemente costituito proprio per far fronte all’atteso evento di quest’oggi. Siamo ESTREMAMENTE DETERMINATI e faremo tutto quanto sarà possibile per tentare di difendere la nostra professione e la nostra professionalità, ad ogni livello al quale ci sarà consentito arrivare, e con ogni mezzo lecito.

STIAMO STUDIANDO LA POSSIBILITA’ DI AZIONI LEGALI, SIA IN ITALIA CHE IN EUROPA, MA ABBIAMO BISOGNO DI MAGGIORE RAPPRESENTATIVITA’ E DELL’AIUTO DI TUTTI.

IN ALLEGATO LA SCHEDA DI ISCRIZIONE, USATELA E FATELA USARE, E NON CREDIATE A NESSUNA IPOTESI DI COMPETITIVITA’ CON ALTRE ASSOCIAZIONI, ARECA-ER E’ UN SINDACATO, E UNA DELLE AZIONI CHE STIAMO PROGRAMMANDO E’ POSSIBILE SOLO ATTRAVERSO UN SINDACATO RICONOSCIUTO COME ATECA-ER. NON PERDIAMO QUESTA ULTIMA OPPORTUNITA’

  • Se appare strano che ingegneri, architetti e geometri si possano occupare di risanamento da Radon e gli Esperti in Radioprotezione no;
  • se il fatto che gli Esperti in Radioprotezione possano occuparsi di garanzia della qualità in ambito odontoiatrico solo per endorali sotto i 70 kV e un senso di vergogna fa capolino quando si comprende che il motivo è che “sono esposizioni a basso rischio”;
  • se non si comprende come mai gli Esperti in Radioprotezione di terzo grado non possano occuparsi di sanità, mentre il terzo grado sanitario, avendo anche il secondo grado, si possa occupare di industria;
  • se disturba il fatto di aver fatto, fino ad oggi, un esame presso il Ministero del Lavoro e delle Attività Produttive che comprenda anche i controlli di qualità, senza che ci venga data la possibilità di eseguirli;
  • se si fa fatica a digerire che dirigenti e preposti del Datore di Lavoro esercente, possano fare da Esperto ???? in Radioprotezione, perdendo completamente ogni riferimento alla terzietà del ruolo;
  • se la grande quantità di articoli del nuovo decreto, che sotterrano definitivamente la professione dell’ex Esperto Qualificato, ti mortificano…

sei una delle persone di cui ABBIAMO BISOGNO, per aiutarci a sostenere le nostre ragioni e a salvare un mestiere che ha più di 50 anni di storia, e che ha FATTO la storia della radioprotezione in Italia

 

MANIFESTO SINDACALE

All a Manifesto – recepimento Direttiva 2013_59

D_Lgs_101_20

 

Facebook
Twitter
LinkedIn
LinkedIn
Share

Cerca nel blog

Scrivi le parole chiavi e cerca l’articolo

Articoli correlati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi